28 gennaio 2007

BISCOTTINI ALLA CANNELLA

Questo fine settimana mis ono data principalmente alla cucina...si sa, con il bimbo malato, i compiti della bima e il marito che si riposa...qualcosa bisogna pur fare, e quindi cosa c'è di meglio che darsi totalmente all cucina???
Le mie produzioni del week-end sono state:
1)yaki soba.....non posto la foto perchè direi che è stata una bella ciofeca....Diciamo che non sono venuti come volevo. Gli ingredienti c'erano quasi tutti. L'happy family ha passato il tardo pomeriggio di sabato in un quartiere di Verona (via XX Settembre e dintorni ) a cercare qualche negozietto etnico che vendesse cibi giapponesi quali noodles, ginger rosso, gari (ginger che servono solitamente insieme al sushi), light soya, dark soya, yakisoba sauce e altre cosine potessero essere necessarie. La sera io e Simo ci siamo messi ai fornelli, lui tagliava gli ingredienti e io preparavo il resto. Alla fine il piatto non attirava....Simone e Martina, non so con quale coraggio, hanno fatto pure il bis mentre io e il piccolo Lorenzo abbiamo colmato la fame con un panino al prosciutto e philadelphia preparato con il mio riuscitissimo pane
Insomma, piatto da ritentare usando pero' un tipo diverso di noodles e apportando qualche variazione.

2) Ho iniziato a preparare la pasta madre grazie alla ricetta di petula
Il procedimento direi che è piuttosto lungo e...fino a meta' credevo fosse anche riuscito, ma ora comincio ad avere qualche dubbio....fortissimo dubbio visto. La pasta odora di acido come credo dovrebbe, ma in quanto a crescere di volume...non mi pare proprio. Dove stara' l'errore??? Bohhhhhhhhh. Ma sicuramente non demordo, faro' altri tentativi e nel frattempo cerchero' di chiarirmi le idee su alcuni passaggi della preparazione, magari chiedo un po' qui e la'



3) biscottini alla cannella di cui posto qui la ricetta



Dosi per circa 40 biscotti:
450 gr di mandorle spellate e tritate
225 gr di zucchero di canna
120 gr di farina 001 cucchiaino e 1/4 di cannella in polvere
1 cucchiaino di scorza d'arancia grattuggiata
1 uovo intero
1 tuorlo
180 gr di burro
confettura d'arance
50 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato bianco


Procedimento:

mescolare le mandorle tritate con lo zucchero, la farina e la cannella, unire la scorza d'arancia grattuggiata, l'uovo e il tuorlo, il burro a pezzetti. lavorare con le mani ( io prima ho mescolato gli ingredienti con l'impastatrice) fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
dividere l'impasto in 4 parti e arrotolare ciascuna di esse fino ad ottenere un cilindro di diametro 4 cm

avvolgere ciascun cilindro nella pellicola e fare riposare 10 minuti infrigorifero

tagliare ciascun cilindro a fette di circa 1 cm

disporre i dischetti sulla placca forno coperta da carta forno e cuocere finche' non saranno dorati ( io aggiungoa 150 °)

far raffreddare i biscotti su una griglia

sciogliere a bagno maria i due tipi di cioccolato (separatamente)

intingere una parte di biscotti per meta' e adagiare su di un foglio di carta forno

farcire gli altri biscotti spalmando un velo di confettura su un biscotto e sovrappore un secondo biscotto

Variazioni personali:

Visto che i cilindri ottenuti non erano abbastanza solidi da poterli tagliare a rondelle ho cercato di modellarli con alcune formine con diverse figure...ci è voluto un bel po' di tempo ma il risultato merita





4) ho fatto un tentaivo di pane della signora Grant sempre rifacendomi alle ricette di Petula

ed ecco i risultati (ora il pane è quasi finito...un evento considerando che noi si mangia pochissimo pane)



Niente male come week-end direi. Mi è smpre paiciuto cucinare, ma ora mi ci sto mettendo seriamente e tra qualche mese credo che mi ci buttero' anima e corpo visto che per un pochino smettero' di lavorare visto che cambiero' lavoro, citta', casa (0vviamente) e nucleo familaire :))))
Buona settimana a tutti







2 commenti:

seemoon ha detto...

e chissà quali altre ricette o "invenzioni" preparerai....lo dico sempre, avrei dovuto nascere nel medioevo e fare l"assaggiatore" del Re.....ora la mia rivincita....

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie