31 dicembre 2008

MARGHERITA





Buongiorno,
termine della mia lunghissima gravidanza : 30/12/2008.

Oggi è il 31 e qui non è ancora nato nessuno !!!!!

Come al solito, come ho gia' fatto col primo figlio, la nascita avverra' con grande ritardo. Non c'è alcun segno di contrazione o rottura acque o quant'altro...

I miei figli stanno bene nel pancione. Lorenzo è nato con 17 giorni di ritardo e con parto indotto con ossitocina, se i medici avessero aspettato chissa' quando sarebbe nato.

Margherita (cosi' si chiamera' la nostra piccolina) chissa' quando si degnera' di nascere.


Io non ce la faccio piu', ogni giorno mi sveglio sperando che sia il giorno buono, che qualcosa si smuova, e invece ancora nulla di nulla.


Da orami una ventina di giorni soffro di un dolore fortissimo la dietro, dove non batte il sole, non è bello da dire ma....ho le em......., ssssssssssssssst, non ditelo a nessuno che non sta bene.

Cmq cosi è, mai avute a questo livello, non so di che grado siano e non so se saranno operabili o meno, devo attendere dopo il parto, questo vuol dire che le portero' con me al parto....due dolori contemporaneamente, uno spasso direi.

I dottori, tutti i dottori che ho visto e sentito, dicono che la cura migliore sara' il parto, "vedra' che poi si risolveranno in fretta" .

Si ok, ma io ho male adesso e io ho il terrore di partorire partendo gia' con questo dolore...

Niente antidolorifici, niente anticoagulanti, solo qualche balnda pastiglia a base vegetale e delle cremine che da se' nulla fanno.

Ve li immaginate 20 giorni con questo dolore...nemmeno al mio peggior nemico!!!!


Ma anche a questo ci si abitua e mi sono rassegnata, partoriro' con doppia dose di dolore.....ma almeno fatemi partorie che qui non ce la si fa piu'!!!!


A parte questo "piccolo", ma non poco importante, problemino il resto va abbastanza bene.

Ho il mio bel pancione che limita ogni qualsivoglia movimento, ho il fiato corto, ho il mio bel gonfiore un po' ovunque, ho le mani che ormai, causa gonfiore e tunnel carpale, sono in grado di fare bene poco .....

Cosi ogni giorno rimango a letto il piu' possibile a poltrire e quando mi alzo faccio spola tra pc e divano e guai a non sdraiarsi troppo che il fuoco allo stomaco non tarda molto ad arrivare, l'acidita' di stomaco è un'altra assidua compagna delle mie giornate.


Vi giuro che dopo l'elenco di tutti questi mali, peraltro frequentissimi in gravidanza, mi viene quasi da ridere, da buttare tutto in vacca, tanto peggio di cosi non potrei certo stare, o no????


Tanto la cosa piu' importante è che la cucciolina nasca sana e salva, che stia bene e non abbia problemi, poi si sa, noi mamme dobbiamo soffrire, ma amiamo cosi' tanto i nostri fruttini che poi ci dimentichiamo anche di aver sofferto.
Incrociamo le dita e speriamo che voglia uscire presto di la!!!!
Margherita ti aspettiamo con tanto desiderio, forza piccola che la tua mamma e il tuo papa' sono qui ad aspettarti


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Jo, magari mentre ti scrivo qualcosa si è sbloccato... ;-) te lo auguro!
Mio figlio Nemo (e visto che al momento sta mangiando ti sto scrivendo con una mano sola!) è nato l'11 dicembre. Il parto è stato duro, ma la felicità dopo indescrivibile...
Ahi, le em*****di! Purtroppo ci sono passata anch'io, ma sono state leggerine, e adesso a 25 giorni dal parto si sono sfiammate.

Vi auguro un anno meraviglioso!

Elena

Suysan ha detto...

Magari quando leggerai questo commento la tua Margherita sarà già venuta al mondo....e tu ti sentirai sicuramente meglio
Auguri a tutti voi

Annarita ha detto...

Immagino che Margherita sia arrivata gia' da un pezzo. Allora un Ben arrivata! :)

Nina